Recensioni e commenti: 17

  1. Olga

    Se hai bisogno di ringiovanire e ottenere più crisantemi crisantemi come la varietà, a fine agosto e inizio settembre può essere diviso. Per questo scelgo i campioni più forti con infiorescenze sviluppate.

    Scava il cespuglio, spazzola un po 'le radici. Se i rami sono troppo lunghi, tagliali via un terzo in modo che la nuova pianta, separata dalla "madre", non avverta una mancanza di umidità interna, che evapora di più da una più ampia area di fuga. Allo stesso tempo, è necessario rimuovere alla base i germogli centrali (più vecchi, già lignificati): da loro non avrà alcun senso.
    per spezzare un pezzo di giovane crescita con uno o due germogli sviluppati dalla parte periferica della pianta, dovranno tagliarli con un coltello.

    I nuovi pozzetti per le costolette devono essere preparati in anticipo e ben versati con acqua. Ma è lecito piantare prima la pianta e poi annaffiarla. Solo in quest'ultimo caso è più difficile controllare la profondità della semina, dal momento che l'acqua "stringerà" il cespuglio j in profondità. Ed è necessario piantare solo su quella profondità su cui è cresciuto il cespuglio della madre, non di più.
    Per l'inverno non puoi nasconderti.

    risposta
  2. Olga Kuznetsova, Korolev

    CI SONO DIETRO I CRISANTEMI BLU O SONO SOGNATI?

    risposta
    • OOO "Triste"

      Luminosi crisantemi blu e blu non accade, quindi tutto quello che vedono in vendita nel negozio di fiori, i risultati di colorazione, piuttosto che il colore naturale.

      risposta
  3. Valentina Bio

    Non importa quanti hanno comprato e piantato i crisantemi in fiore - muori, e basta! Condividi l'esperienza positiva!

    risposta
    • OOO "Triste"

      Ho verificato da solo molti anni di esperienza: non comprare i crisantemi autunnali in fiore. Anche loro sono quasi sempre morti. I primi anni non riuscivo a capire quale fosse il problema, pensai: forse la varietà non era resistente, forse nascondeva la pianta! E non ha avuto il tempo di mettere radici, perché tutte le forze sono state date alla fioritura!
      Solo se in autunno i giorni caldi sono durati a lungo, il cespuglio ha messo radici e in primavera ha lasciato la terra in sicurezza. Ho cercato di piantare i crisantemi in fiore acquistati in autunno in vaso e lasciarli passare l'inverno nella serra. Ma questa opzione non ha sempre dato risultati positivi. Ora preferisco acquistare "radici" in primavera, naturalmente, con il rischio di ottenere un "gatto in un colpo" - un marchio non specificato dal venditore, ma da qualsiasi altro. Ma nel periodo migliore per impiantare questa pianta - a maggio - inizio giugno, e il successo del radicamento - al cento per cento!
      Alcuni anni fa 10 acquistò per la prima volta rami sottili di crisantemo, radicati in un bicchiere di plastica. Non potevo credere che la pianta fiorirà entro l'autunno. Ma è successo, e la fioritura è stata così chic! E in primavera il cespuglio lasciò tranquillamente l'inverno.
      Larissa

      risposta
  4. veronica

    Con l'inizio di gelo crisantemo decorativo scavare zolla di terra con, piantare in grandi vasi e mettere alla fioritura ulteriormente in luogo luminoso in una stanza (temperatura non deve essere inferiore a + 10 gradi.).

    risposta
  5. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Durante la piantagione, aggiungere cime tritate di crisantemi o assenzio alla fossa. In autunno taglio i cespugli di crisantemi, li lego, li appendo e li asciugo sotto un baldacchino. 25 anni uso questo consiglio, e non esiste un no.

    risposta
  6. San Valentino

    Ho piantato un crisantemo sferico un paio di anni fa. Il primo peto era molto buono - palle così luminose nel bel mezzo di un prato verde! Ma l'anno scorso queste stesse palle per qualche ragione hanno iniziato a cadere a pezzi e hanno iniziato a sembrare sciatte. Cosa dovrei fare?

    risposta
    • San Valentino

      Non è il mio primo anno che cresce un bel fiore: un crisantemo globoso. È vero, la bellezza è capricciosa: dopo un po ', da qualche parte nell'anno 2-3, perde la forma della palla. Ma può essere risolto. Per evitare che il crisantemo perdi forma, è meglio scavare la pianta per l'inverno e conservarla, per esempio, nel seminterrato. Prima di ciò, dovrebbe essere tagliato, lasciando solo piccoli "penechki". I rizomi dissotterrati devono essere attentamente divisi e in primavera per piantare un delenka. Le radici divise sopravviveranno meglio all'inverno, trovandosi in un film rivestito da un film pieno di terra. Durante il periodo di conservazione, il terreno dovrebbe essere inumidito non più di 2-3 volte. Restituire le piante al giardino fiorito dovrebbe essere, quando diventa finalmente caldo,
      Un crisantemo sferico ama un luogo soleggiato, terreno fertile e irrigazione moderata sistematica. A proposito, la pianta ha bisogno di acqua solo sotto la radice. Eva BORISENKO, Territorio di Krasnodar

      risposta
  7. Irene

    Alla fine dell'estate il crisantemo fiorisce nei nostri giardini.
    In Oriente, questo fiore incarna salute e longevità, è considerato l'elisir della vita. Pertanto, ogni autunno raccolgo gambi e fiori di crisantemi. Scelgo il piccolo e non il brillante, con un forte aroma. Uso questa collezione per preparare il tè: aiuta con l'ipotermia, protegge dai raffreddori e dalle malattie infettive. L'infusione di foglie e fiori di crisantemi aiuta con malattie di gomme, periodontitis. È meglio utilizzarlo in combinazione con altre piante:
    unghie (calendula), salvia, menta. Per fare questo, le materie prime essiccate vengono mescolate in quantità uguali, quindi preparare 1 un cucchiaio di massa 1 con un bicchiere di acqua bollente, insistere. I gargarismi caldi con questa infusione sono utili sia per il trattamento che per la prevenzione delle malattie gengivali.
    I crisantemi colorati a petali possono essere aggiunti a insalate di verdure, zuppe e piatti a base di carne. Il loro delicato sapore pungente è molto simile ai miei familiari.
    Molto utile è l'inalazione dell'aroma dei petali di crisantemo. Dando al nipote di 3 i petali essiccati, in modo che li impasta con le dita e faccia con loro appliques, mentre inalando l'aroma.! Per gli anziani, questa aromaterapia è anche utile: gli oli essenziali contenuti nel crisantemo, inibiscono lo sviluppo del morbo di Parkinson.
    Il crisantemo è molto senza pretese. Piantando un cespuglio, non dimenticare di cambiarlo in un altro luogo 1 volte negli anni 4-5. Condividi i cespugli: a loro non piace la rigidità. Durante il trapianto, riempire il pozzo con il compost dalle foglie incolte, aggiungere cenere. In futuro, è sufficiente effettuare una concimazione 1 una volta all'anno per l'inverno con un fertilizzante complesso.
    Il crisantemo ama i luoghi illuminati dal sole e le abbondanti innaffiature, ma non il terreno paludoso. Per i cespugli invernali bisogna essere protetti - in caso di forti gelate (più di -20 ° С) i crisantemi possono congelarsi. È ancora meglio trapiantare le piante a fioritura tardiva in vasi e portarli in casa. Allora ti piacerà con la sua fioritura per molto tempo.

    risposta
  8. Maria ZHELEZNOVA, Odessa

    Tagliamo il crisantemo
    A marzo, ho tagliato le talee dai cespugli uterini dei crisantemi coreani, che pianto in vasi da fiori in autunno e lo immagazzino nel seminterrato in inverno. Io uso la parte superiore dell'albero basale. I tagli di lunghezza 5-6 cm con gli interstizi 4-5 vengono tagliati ad angolo. Prima di piantare, abbasso per 15 minuti in una soluzione rosa di permanganato di potassio. Nella scatola pikirovochny cadi addormentato zolla di terra, humus e sabbia (1: 1: 2). Due volte al giorno mi acqua, ombra. A + 16 ... + 18 grad, le talee attecchiscono attraverso i giorni 18-20. Le piante radicate vengono trapiantate in vasi con terreno fertile ea metà maggio nel terreno.

    risposta
  9. Valentina GROMOVA, Vladimirskaya obl.

    Il crisantemo è un fiore senza peso. Crescendo lentamente, crescono gradualmente le gemme, e poi per lungo tempo piacciono le bellissime infiorescenze sia sulle aiuole che sui mazzi di fiori recisi. Non c'è da stupirsi che sia così venerata in Giappone. Nelle nostre condizioni in piena terra è possibile coltivare crisantemi coreani a fiore piccolo, senza pretese e resistenti all'inverno. Posto per crisantemi per scegliere un soleggiato, leggermente rialzato, con terreno fertile sciolto. Tutta la medicazione superiore produce solo nel terreno, non permettendo alle soluzioni di fertilizzante di cadere sulle foglie - questo provoca ustioni della pianta. Nella medicazione superiore, è possibile aggiungere preparazioni per proteggere le piante dal marciume radicale.
    In autunno, il sole è sempre più nascosto dietro le nuvole.
    Ma le infiorescenze gialle luminose di Koreopissis fino alle gelate ci danno il buon umore. Sia sottodimensionati che alti, fino a 1 m, i gradi di koreopsis sono escreti; Inoltre ci sono forme con fiori rosa.
    La pianta è resistente alla siccità, ben ibernata senza riparo, ma non ama ombreggiature e correnti d'aria. Pertanto, è meglio scegliere un posto soleggiato, coperto dal vento. Inutile, il terreno fertile non è necessario per i fiori, così come le concimazioni frequenti. Con un eccesso di cibo, aumentano la loro massa verde, ma fioriscono debolmente. È sufficiente annaffiare le piante, non permettere il ristagno dell'acqua. Riproducono la koreopsis, come la maggior parte delle piante perenni, nella divisione autunnale e primaverile dei cespugli.

    risposta
  10. Elena Semenovna Kalinina, Yakhroma. Regione di Mosca

    Per la decorazione del balcone ho usato i crisantemi a fiore piccolo, così come le eriche, per diversi anni. Queste piante si armonizzano perfettamente tra loro e varietà variegate di edera.

    risposta
  11. Ivan Kravchenko, Regione di Kaluga

    La moglie è molto affezionata ai crisantemi. Così ho deciso di piantare questi fiori nella casa di campagna. Perché la questione è stata presa dall'autunno, così che in primavera c'erano già risultati.
    Chiese al vicino un crisantemo "cespuglio" ben sviluppato, tagliava gli steli al livello di 2 cm, e ciò che era rimasto, piantato in una grande pentola e posto in un angolo in un corridoio fresco. Il crisantemo quasi non ha fatto acqua. Nel mezzo dell'inverno, l'ho trasferito sul davanzale della finestra nello stesso corridoio. E quando i reni si sono risvegliati, ha messo la pentola sul davanzale della finestra già nella stanza riscaldata e ha cominciato a bagnare di tanto in tanto. Il crisantemo, naturalmente, è andato in crescita.
    Quando i germogli emersi hanno designato il foglio 3-4, lo hanno tagliato. Preparato per loro una scatola da vivaio. Mezzo riempito con una miscela di torba e humus, condita con sabbia. Su ogni sparo prima del pianerottolo, il lenzuolo inferiore è stato rimosso, e dopo la piantatura è stato coperto con un barattolo di vetro. La scatola è stata lasciata in una stanza calda vicino alla finestra. Circa un mese dopo ha trapiantato germogli radicati in grandi bicchieri di plastica con buchi sul fondo. Quando finalmente si riscaldò, piantò i crisantemi nel giardino fiorito.

    risposta
  12. Diana Feldman, Mosca

    Crisantemo contenitore
    Il mio crisantemo ha due onde in fiore - a fine luglio e nel tardo autunno. Quest'anno ad agosto, ho deciso di trapiantare alcune delle piante in contenitori, ma letteralmente in una settimana o due sono scomparsi. Dimmi, quale potrebbe essere la ragione?

    risposta
    • Valentina Gorenkova, Kaluga

      In linea di principio, il crisantemo si riferisce a quelle piante che, crescendo in serra, sono spesso tenute in contenitori e spesso trapiantate. Tuttavia, il trapianto è sempre stressante. Di solito le piante che fioriscono in primavera vengono trapiantate in autunno e fioriscono in autunno - in primavera. Molto probabilmente, se il trapianto di crisantemo fosse stato effettuato in primavera, non sarebbe successo nulla.
      È anche importante scegliere il substrato giusto per la crescita in contenitori. Dovrebbe contenere torba, sabbia, foglie di terra e humus oltre al terreno del giardino.
      La reazione del substrato deve essere neutra o leggermente acida. Il sistema radicale dei crisantemi non è profondo, quindi il contenitore potrebbe non essere troppo grande, ma è sufficientemente largo. Ci deve essere un foro di drenaggio. I crisantemi sono esigenti per l'umidità del suolo. Reagiscono negativamente sia all'essiccamento che al ristagno. Forse li hai innaffiati troppo spesso dopo il trapianto. Oppure, al contrario, le radici sono riarse in un piccolo volume di terreno. Questo accade quando un contenitore di colore scuro per tutto il giorno al sole. Un'altra possibile causa di morte è l'infezione fungina contenuta nel terreno. Prima di piantare piante in contenitori, è consigliabile sterilizzare il substrato.

      risposta
  13. Diana Fedorovna ORDA, regione di Vitebsk, città Postavy

    Come coltivare i crisantemi chic
    Questi fiori hanno diversi requisiti che devono essere presi in considerazione.
    normativa
    In primo luogo, i crisantemi amano la normale idratazione, possono anche facilmente trasferire una breve siccità.
    In secondo luogo, hanno bisogno di un adeguato modanatura per boccole.
    In terzo luogo, per i crisantemi invernali dovrebbe essere coperto.
    E, in quarto luogo, queste piante sono molto fotofile.
    atterraggio
    I crisantemi della pianta e del reimpianto possono essere in primavera e in autunno. Solo il tempo dovrebbe essere scelto in modo che in primavera
    le gelate non sono tornate, e in autunno dopo aver piantato le piante al freddo ci dovrebbero essere 2-3 settimane. Durante la semina, le piantine non penetrano nel terreno sotto il livello al quale crescono. Dopo che le giovani piante sono ben versate con acqua. Ogni due settimane della stagione estiva, assicurarsi di completare il fertilizzante con fertilizzanti minerali complessi.
    guarnizione
    Hai bisogno di spenderlo in un certo momento. I crisantemi a fiore grande iniziano a pizzicare quando il foglio 8 appare su una pianta giovane-
    NII. La pianta è strappata dal vertice, in questo caso rilascerà nuovi germogli laterali e avrà una forma rigogliosa e decorativa. Sui crisantemi a fiore grande vengono lasciati uno o tre germogli, i rimanenti vengono rimossi e da queste talee possono essere coltivate nuove giovani piante.
    svernamento
    Nella terra aperta solo i crisantemi coreani vanno in letargo, ma, naturalmente, sotto la condizione di un adeguato rifugio per l'inverno. L'obiettivo principale perseguito dal rifugio è la conservazione della radice di canna. I cespugli vengono tagliati a livello di 15 cm da terra immediatamente dopo la fioritura, quindi vengono seppelliti con terra o torba. Quindi tutti coprono le foglie cadute. In primavera, quando l'aria si scalda, il rifugio può essere rimosso.

    risposta

Lascia un feedback, commenti