Recensioni e commenti: 8

  1. Viktor Anatolyevich KRYLOV, Regione di Leningrado, Sosnovy Bor

    Il desiderio dei giardinieri di imparare il più possibile sui raccolti coltivati ​​è comprensibile. Dopotutto, ciò che solo noi non piantiamo sui loro siti. E a volte non teniamo conto di come i nostri amici verdi si influenzano a vicenda.
    Come è noto, a volte le piante si aiutano a vicenda e talvolta causano grandi danni. Per esempio, le cime di patate, disposte attorno al ribes, che è ammalato di muffa, aiutano a ridurre la morbilità e aumentare la resa. L'erba normale, posta come compost attorno ai cespugli di ribes, non dà risultati del genere. Lo stesso effetto è osservato per i cespugli di uva spina. Per una maggiore efficienza, puoi provare non solo a posare le cime, ma anche a scavare nel terreno.
    Lampone e resa delle colture mela sopra, se l'utilizzazione fertilizzante ulteriori rami tagliati ribes nero 5-10 cm di lunghezza e possono essere sepolti nel terreno intorno agli alberi -. Dove si trovano le radici.
    Non dovresti mai piantare una fragola su un vecchio campo di patate, ma diventerà rachitica e non darà baffi pieni per i futuri allevamenti. Ma le patate, piantate sul sito del ribes scavato, danno un raccolto eccellente. Sembra che anche il gusto dei tuberi migliori.
    Non vale la pena vicino al melo per piantare le patate - danneggia l'albero: ritarda i frutti e riduce la resa. Altre verdure vicino agli alberi da frutto possono essere piantate senza paura e non ci sarà alcun deterioramento.
    Naturalmente, ci sono molti altri modelli di quartieri buoni e pericolosi nei nostri giardini. Avendo imparato amici e pianta i nemici, è facile aiutarli a sbarazzarsi di ciò che impedisce loro di vivere normalmente, sviluppando e dando frutti.

    risposta
  2. Larisa Ivanova, regione di Mosca

    Sentito, non è auspicabile piantare una ciliegia vicino ai cespugli di lampone. È vero?

    risposta
    • OOO "Triste"

      Lamponi e ciliegie non interferiscono tra loro, a meno che non li mettiate troppo vicini. Il lampone, grazie alla sua capacità di strisciare intorno al giardino, può sistemarsi sotto il ciliegio, così come sotto altri alberi, e competere con loro per cibo e irrigazione. Pertanto, non piantare cespugli di lampone più vicino di 3 m dall'albero e fare attenzione a limitare la loro distribuzione

      risposta
  3. Irina S. Minaeva, Babaevo, regione di Vologda.

    Ho sentito che alcune piante possono avvelenarsi. È così e sono dannosi per altre culture?

    risposta
    • Irene

      Sì, succede abbastanza spesso. Queste piante spesso danneggiano solo se stesse. Ma può darsi che influenzino negativamente i vicini, il che è determinato dalle sostanze allocate sia dalle loro radici che dalle parti di terra.
      Per esempio, se parliamo di culture floreali, allora tutti sanno che la margherita non vive a lungo nel giardino. Per questo motivo è considerata una giovane. Tuttavia, una tale breve periodo di vita non è associato con il fatto che il suo sistema radice è molto attivamente sviluppato o stanno invecchiando rapidamente e necessita di frequenti divisione, e che secerne nelle sostanze suolo nocive solo a lei.
      Se parliamo di culture vegetali e verdi, barbabietole e spinaci secernono sostanze che le influenzano negativamente.

      Un sacco di sostanze tossiche sono allocate dalla parte di terra di pomodoro e pepe, cavolo, carota, girasole, rafano, gambi di cetriolo. Alcune specie di giardini possono opprimere i loro vicini con le loro emissioni volatili. Per questo motivo, è meglio non piantare combinazioni di piante come la cipolla, fagioli e piselli su un appezzamento; aneto - carote - pomodori; aglio - i fagioli - piselli; fagioli - cavolo; quinoa - patate.

      risposta
  4. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Quando si posa un giardino, mi piacerebbe avere più informazioni. Abbiamo piccoli appezzamenti, solo cinque acri, e coltivano ortaggi, alberi, arbusti. Io, ad esempio, la ciliegia appassita, accanto a lei cresceva un lillà. Peccato nel vicinato. Il biancospino ha cominciato a dare buoni frutti, ma quando il viburno (non molto lontano) è cresciuto, ha smesso di fruttificare. Chiedo molto agli agronomi, esperti giardinieri, di aiutare a capire 8 della situazione.

    San Valentino

    risposta
  5. Zinaida

    sulla compatibilità della messa a dimora di alberi da frutto.

    Raccomando:
    unire solo la pietra con la pietra e la cupola con la cupola;
    uva spina non può tollerare il quartiere con ribes!
    Frutta non deve essere piantato vicino alla casa, perché la neve dal tetto è in costante rottura rami e ombra dell'albero, è auspicabile essere piantati ad una distanza di 2-4 m dalla casa. Frutta, inoltre, non può tollerare il quartiere con una recinzione solida: quando la fusione neve rami dell'albero sono costantemente rompere, ci sarà bisogno di potatura regolare, il che significa che la frutta non può aspettare.
    Ora su come prendersi cura delle pere. Secondo la maturità della pera, ci sono tre tipi: precoce, medio e tardivo. La data tardiva della pera può iniziare a dare i suoi frutti dopo sette anni di crescita in un unico luogo. Quindi non preoccuparti, darà frutti se sarà vaccinato.
    Le pere non possono tollerare il verificarsi di acque di gruppo. La potatura inizia dopo la fecondazione della pera nel primo anno, e solo in primavera (nei giorni di maggio) e con la simultanea calce del tronco.
    Sono un agronomo per educazione, sono stato impegnato in un orto e orto per molti anni, e ho anche guidato una cerchia di giardinaggio. Lavoro come ingegnere per il giardinaggio.

    risposta
  6. Aliya ZAKIYEVA, Almetyevsk

    Se il giardino è piccolo, viene attribuita particolare importanza al posizionamento e alla compatibilità degli sbarchi. Se gli alberi competono e si opprimono a vicenda, non ci si può aspettare nulla di buono. È meglio metterli separati l'uno dall'altro in una volta.
    I vicini più intolleranti sono tutte le specie di noce: greca, nocciola, manciuria. Secrezioni di radici e funghi che vivono su di loro le nocciole opprimono tutta la vita intorno a loro, anche l'erba sotto di loro praticamente non cresce. Quindi metti la noce lontano dal resto del giardino. Ma non ha paura delle correnti d'aria - il vento non farà che migliorare l'impollinazione primaverile.
    Spesso non fortunato con i vicini di uva passa e uva spina. Ai giardinieri piace piantarli "secondo livello" all'ombra di grandi alberi di mele e peri, e poi chiedersi perché
    le bacche sono piccole, aspre e i cespugli sono affetti da malattie fungine. Non dimenticare che i cespugli di bacche richiedono sole, spazio, soffiando le foglie della brezza. Piantali in uno spazio aperto, alza i rami sul traliccio e i cespugli accontenteranno il raccolto!
    Anche non molto affezionato al quartiere con alberi di mele sono colture a frutto pietra: albicocca, ciliegia, ciliegia, pesca. Sono meglio posizionati leggermente da parte, idealmente in modo che gli alti alberi di mele coprano la femminuccia dal vento, per non oscurare il sole.
    Al contrario, alcune piante nella coppia aumentano notevolmente la resa. Questo accade quando possono fungere da impollinatori l'un l'altro, come alcune varietà di ciliegia e ciliegia, prugna e susina, albicocca e prugna.

    sovmestimost-derevev

    risposta

Lascia un feedback, commenti