Recensioni e commenti: 8

  1. Elena AFANASYEVA, città di Krasnokamsk

    I gigli sembrano molto impressionanti nel giardino fiorito, se si scelgono i vicini giusti. Io pianta gigli con pezzi 3-5. E accanto a posto gypsophila, veronica, camomilla, ospiti o campane. Si tenga presente che i gigli hanno un forte aroma. Affinché gli odori non si mescolino, non dovresti piantare phlox o altri fiori profumati accanto a queste piante.

    risposta
  2. Olga Ivanovna Psyutina

    Una delle scoperte più brillanti degli ultimi anni per me è il giglio della forma chalmoid, con petali arricciati pendenti.

    Tali sono in molti gruppi, ma i più esotici, a mio avviso, sono ibridi a forma di clamoide. Il preferito qui è la varietà Black Beauty, che si sente benissimo nei giardini. Anche nelle nostre condizioni, la varietà di Scheherazade, Miss Fairy, Anastasia sta crescendo notevolmente.

    Gli ibridi di Chalmoid sono migliori per crescere in terreno acido, ben condito con vermicompost e conifero di conifere.

    risposta
  3. G. Samoylova

    In autunno, un vicino ha condiviso con me i bulbi di giglio. Li ho atterrati sul letto. Quando ora aspettarsi la fioritura?

    risposta
    • OOO "Triste"

      Non hai specificato il tipo di giglio da cui hai preso la lampadina. In molte specie e ibridi di gigli formano bulbo sugli steli, per esempio, in Lily bulbonosnoy, Sargent, tigre, ecc Quando il germoglio giglio, il bulbo può essere raccolto -. A questo punto si comincia a essere facilmente separati e si sbriciolano al suolo. La lampadina specie resistenti e varietà sono piantate in giardino (nel solco ad una profondità di 5 cm) e in inverno un buon porto. Il bulbo gigli delicati seminati in scatole, che sono memorizzati in una ben coperto serre.
      I gigli, cresciuti dai bulbilli, sbocciano in due o tre anni.

      risposta
  4. Alina GUBANOVA, Ulyanovsk

    Nel giardino, mia madre coltivava sempre gigli tigre - piante con fiori d'arancio. Anche se ora dubito già: che sia giglio? E tutto perché sono andato da un amico al cottage, dove mi ha mostrato le sue daylilies. Sono molto simili ai gigli della madre. Quindi qual è la differenza tra gigli e daylilies?

    risposta
    • OOO "Triste"

      Gigli e daylilies con le loro notevoli, a prima vista, somiglianze esterne - piante completamente diverse, appartenenti a diverse famiglie di monocotiledoni. Tutte le varietà (varietà) di gigli appartengono alla famiglia dei gigli, i gigli della stessa famiglia sono rappresentanti della sottofamiglia della famiglia lilla di xanthorei (asfodelo). I gigli sono più comuni. Si verificano in tutte le zone naturali dell'emisfero settentrionale. Le Daylilies sono solo in Eurasia. I fiori di entrambi i gigli e le ninfee hanno petali 6, ma hanno gigli a flusso libero, mentre i gigli si sono fusi alla base (fiore a forma di imbuto).

      Le liliae formano rizomi, bulbi e cormi, che non sono caratteristici dei fiori di giglio, in cui gli organi sotterranei sono rappresentati da radici ispessite, simili a corde, a volte formanti stoloni. Quando coltivati, i lilylik sono più senza pretese e resistenti al gelo. Specie coltivata con un'enorme varietà di varietà, ovviamente più in giglio. Tuttavia, negli ultimi anni, le emerocalline sono diventate sempre più popolari nei frutteti e nei giardini.

      risposta
  5. Elena SAVETA

    Lily guardare sempre grande - sia in monobukete, o in combinazione con le rose, asparagi, ecc, ma non tutti i produttori sono consapevoli del fatto che la qualità dei tuberi e fiorire la prossima stagione sono direttamente dipendenti dalla lunghezza degli steli, che rimangono in vita vaso di rose ..

    Meno lasciamo il "penechki" dalla lunghezza totale delle riprese, minori sono le possibilità che la pianta accumuli nutrienti per il bulbo entro l'inverno, il che significa che la fioritura sarà più debole l'anno prossimo. Quindi, è necessario scegliere: ammirare i gigli in giardino o ottenere un bouquet di straordinaria bellezza e sopportare la fioritura insignificante nella prossima stagione.

    risposta
  6. Valentina Elisheva, Penza

    Credo che la regina dei fiori sia un giglio. Ho più di varietà 50 di questo fiore di lusso, ma le ibride asiatiche, OT-, LA- e LO si sentono meglio nel nostro clima. Adoro gli ibridi: hanno cespugli cespugliosi e grandi, fiori enormi.

    Coltivo gigli in luoghi aperti, ma una leggera ombra non li ferirà. Scelgo le aree in cui la neve si stacca più velocemente. Se il terreno è pesante, produco torba, humus, sabbia.
    Bulbi piantati sia in autunno che in primavera. Prima di salire, scruto il decaduto
    scale, accorcia le radici troppo a lungo, lasciando almeno 4 cm, quindi incollo le lampadine in una soluzione 0,2% del fungicida. La profondità di piantagione dipende dalla dimensione del bulbo - piccolo più vicino alla superficie della terra, molto più profondo. Dopo aver piantato la torba di pacciamatura, humus.

    La cura è di mantenere il terreno umido e aggiungere fertilizzanti, e la mia alimentazione è semplice: la cenere. Fiori i miei gigli da metà giugno a fine luglio. E che sapore ha nel giardino - solo un paradiso!

    risposta

Lascia un feedback, commenti