Recensioni e commenti: 3

  1. D. Pakutneva

    Microgreen dalla bottiglia

    In inverno, voglio così tante vitamine! Abbiamo iniziato a coltivare il microgreen dai nostri semi. Per questo, ho realizzato mini-serre da bottiglie di plastica 1,5-2-litro.
    Ogni taglio lungo metà e metà, completamente a taglio solo vicino al fondo. È difficile tagliare il collo, ma se lo fai con un coltello rovente, si rompe facilmente in due metà.
    Bottiglie disposte sul tavolo. Appoggio le salviette di carta multistrato nelle parti inferiori e le immergo completamente con acqua. Verso il seme lì, densamente, perché ho bisogno di una massa di piante, e non di esemplari individuali, anche se ben sviluppati. E poi metti sopra la metà superiore della bottiglia. Torco il coperchio: collega le due "metà" in un insieme quasi unificato. Lacune nastro adesivo sui lati - tutto qui. Mini serra pronta.

    Non è necessario annaffiare le colture: hanno abbastanza acqua, riempite durante la semina, perché il contenitore è sigillato. E dopo una settimana stiamo raccogliendo.

    risposta
  2. Inga G.

    Recentemente, l'alto valore delle piantine nell'alimentazione umana è diventato chiaro. C'è un modo semplice per ottenere questo prodotto vitaminico a casa?

    risposta
    • OOO "Triste"

      I germogli - una grande fonte di vitamine e minerali - possono essere coltivati ​​a casa e non è difficile. Per ottenerli, prendi i semi di verdure, cereali e legumi.
      Questo processo richiederà un bel po 'di "inventario": un barattolo di vetro, un panno di nylon o una garza e un elastico - questi sono solitamente usati per pacchi di denaro.
      Prima di tutto, dovresti lavare e sciacquare accuratamente il barattolo e asciugarlo bene. È necessario pulire dalle impurità e lavare i semi (compresi i fagioli), che sono pianificati per essere usati per ottenere piantine.

      Questo materiale deve essere riempito fino a un terzo barattolo e quindi versarlo in esso fino al collo dell'acqua a temperatura ambiente. Da sopra, dovresti stringere un pezzo di nylon o una garza in modo che il tessuto penda su 3-4 cm e fissalo con un elastico.
      In questa forma, i semi vengono lasciati gonfiare. Va tenuto presente che in diverse piante questo processo ha una durata diversa. I semi devono assorbire l'acqua, e più grandi sono, più tempo ci vuole. In media, le ore 3-8 possono passare.
      Dopo di che, l'acqua rimanente deve essere drenata, sciacquare i semi e di nuovo versare acqua. Devi cambiarlo almeno due volte al giorno. Quando appaiono i germogli, è meglio non correre a usarli, ma lasciali crescere fino a 5-7, vedi. Questi saranno i germogli più salutari per la salute. Devono essere ben lavati e conservati in un vaso aderente in frigorifero. La durata di questo prodotto non supera i giorni 3.
      Per organizzare una sorta di "trasportatore" di piantine, è necessario disporre di alcune lattine che "seminano" con un intervallo di un giorno.
      Non è necessario "riempire" il barattolo con un gran numero di semi. Si applica la seguente regola: più grande è il "seme", meno stretto dovrebbe essere situato nella nave. Altrimenti, i semi possono semplicemente rovinare. Non dovrebbe inoltre essere germinato nella stessa capacità sementi di culture diverse.

      I germogli sono chiamati "cibo vivo". Guariscono rapidamente la microflora intestinale. Con il loro aiuto, è davvero possibile curare la disbatteriosi, la gastrite e la colite. Proteggono inoltre le cellule dai radicali liberi, i principali responsabili della malattia e dell'invecchiamento precoce. E infine, ci sono ancora più vitamine e microelementi nelle piantine che nei verdi da un letto da giardino di campagna.

      risposta

Lascia un feedback, commenti