Recensioni e commenti: 2

  1. R. Kolyadin Regione di Mosca

    Ho intenzione di gocciolare acqua. Quali dovrebbero essere i tassi di irrigazione per meli su portainnesti nani e semi-piccolissimi? E come nutrirsi in questo caso - se fare fertilizzanti in acqua o si possono renderli superficialmente, e se si alleva, quindi in quali dosi?

    risposta
    • OOO "Triste"

      La questione delle norme e dei metodi di alimentazione per l'irrigazione è molto seria e richiede un articolo separato. i tassi di irrigazione non dipende tanto gradi e non anche dai portinnesti su cui sono vaccinati. Molto più dipende da dove la terra è, relativamente parlando, alla latitudine di San Pietroburgo e Stavropol, su ciò che in questo sito suolo composizione meccanica - sabbia, argilloso sabbia, terriccio o argilla. Essi dipendono dal contenuto di materia organica nel suolo, e dalla quantità prevista di precipitazioni nei prossimi giorni e settimane, e l'età della pianta piante -2-estate si sentono meno bisogno di umidità di vecchi alberi 15 anni. E, naturalmente, dipenderà dalla progettazione del sistema di irrigazione a goccia e la tempistica del suo lavoro (se le piante sono innaffiate quotidianamente e continuamente o volte 1 -2 a settimana).

      Molto grosso modo possiamo dire che la tariffa giornaliera di irrigazione nella zona centrale può variare da 150 l per 600 litri per un centinaio di metri quadrati, ma è vero più per gli ortaggi e gli adulti incluso nel tempo di alberi da frutto, ma non per i ramoscelli, piantine di questo o di l'anno scorso piantare. Le percentuali approssimative di irrigazione possono essere specificate nel manuale operativo del sistema di irrigazione a goccia acquistato.

      Ma anche lì ti verrà detto che per dati più accurati per il tuo sito, sono necessari i calcoli appropriati. È inoltre possibile selezionare il regime di irrigazione ottimale con l'aiuto di dispositivi che misurano l'umidità del suolo, tensiometri. E in termini di condizioni climatiche dati assenza infield e strumentazione più affidabile prelevamento modalità normale e irrigazione sperimentazione empiricamente per una o due settimane, e successivamente la regolazione del flusso dell'acqua tenendo conto delle condizioni atmosferiche e lo sviluppo delle piante. umidità del terreno è quindi determinato organoletticamente: il terreno deve essere inumidito per almeno 20-30 cm di profondità, ma quando compresso nella mano di lui non gocciolare acqua.

      Per quanto riguarda fertilizzante, mentre usando l'irrigazione goccia a goccia può essere diluito in acqua di irrigazione al tasso di 1 -2 g / l. Una concentrazione più alta può danneggiare le giovani radici. O li rendere casualmente con successiva incorporazione nel terreno ad una profondità di 5-7 cm basato 30-40 g di fertilizzante complesso (1 manciata) nelle piante giovani e manciate 3-5 per adulti volta a 2-4 settimane. In primavera e all'inizio dell'estate nella miscela di fertilizzante può essere predominante di azoto (concime "Primavera" marcature), e da luglio concimazione azotata è meglio non effettuare, in quanto compromette la robustezza delle piante e mantenendo la qualità dei frutti. A questo punto, la miscela deve prevalere fosforo e potassio, e microelementi (fertilizzanti contrassegnati "autunno"). E meglio ancora leggermente sottoalimentazione piante di loro del male con un'overdose di fertilizzante.
      A. PETROV, Candidato di scienze agrarie

      risposta

Lascia un feedback, commenti