Recensioni di 5

  1. Regione di T. Goltsov Kaluga

    Piantò piantine di cavolo e sedano e il giorno seguente le piante trasformarono foglie bianche. Non c'era gelo, anche il sole era aperto ... Quale potrebbe essere il problema?

    risposta
    • OOO "Triste"

      Un tale problema non è raro nelle piantine invase, le cui radici erano affollate in un bicchiere. Questo indebolisce notevolmente le piante. E quando si pianta in un luogo permanente, con forti cambiamenti nella temperatura diurna e notturna dell'aria e del suolo, le piante subiscono uno stress grave. Durante il giorno, le foglie hanno evaporato attivamente l'umidità e il fresco notturno ha rallentato l'apparato radicale. Non poteva fornire alla parte fuori terra una fornitura sufficiente di acqua e, di conseguenza, disidratazione.
      Tratta le piante danneggiate con un preparato adattogeno. Alcune delle foglie più danneggiate andranno perse e questo ritarderà leggermente la fruttificazione. Per garantire che il ritardo non diventi critico, fornire alle piante una buona cura in estate.
      I. BELKINA, agronomo

      risposta
  2. Anton Sidorenko, San Pietroburgo

    È possibile mangiare il cavolo colpito dalla chiglia?

    risposta
    • OOO "Triste"

      - Il cavolo Kila è una malattia fungina che non si diffonde in tutta la pianta, ma è localizzata nel sistema radicale. Se la pianta è malata nelle prime fasi della crescita, allora la testa non si formerà. In seguito, il cavolo verrà legato e sarà possibile mangiare, ma non consiglio di posare il raccolto infetto per la conservazione. Sarà difficile rimuovere le spore della malattia dalla cantina.

      risposta
  3. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Mi è davvero piaciuto coltivare diversi tipi di cavoli. Fuliggine di Pechino, Savoia, rosso, broccoli, colore. Piantato su piantine nella serra sotto il materiale di copertura a fine aprile. Ho messo i mattoni tra le scanalature tra le scanalature in modo che si riscaldassero durante il giorno e dessero calore alla terra durante la notte. È ancora freddo nella nostra regione in quel momento, quindi il cavolo germoglia lentamente, ma non avevo fretta. A metà maggio, si è fatto più caldo, le piantine hanno cominciato ad aprirsi e ad aria, e i giovani germogli hanno cominciato a crescere più velocemente.

    In ogni buca mettere una manciata di lime e cenere. Assolutamente tutte le piantine si sono abituate! Distribuire distribuendo a tutti.
    Il cavolo è stato innaffiato con un infuso di erba o sterco di pollo in bassa concentrazione, nonché (sulle foglie) con una soluzione di iodio (o verde brillante o ammoniaca): cucchiaino. uno di questi mezzi.

    risposta

Recensioni e suggerimenti

La tua email sarà visibile solo a te.