Recensioni di 3

  1. Elena KOVALEVSKAYA

    Adoro i fiori da giardino, ho dato loro una vasta area del loro sito. Ma tra molte specie e varietà ho sentimenti particolarmente teneri per il crisantemo. Nessun fiore può confrontarsi con esso in termini di abbondanza e longitudine di fioritura!
    Coltivo coreano, in vaso, a fiore grande e multiflora.

    Ogni specie richiede il proprio approccio.
    I crisantemi coreani svernano bene, ma negli ultimi anni e altri hanno mostrato resistenza allo svernamento in piena terra.
    Предпочтения
    Le piante non richiedono terreno. Ho terreno argilloso, crescono bene.
    In primavera, i cespugli dovrebbero essere alimentati con fertilizzante azotato (nitrato di calcio, urea secondo le istruzioni), in autunno - con fosfato di potassio.
    Con tempo caldo e secco, il crisantemo necessita di una moderata idratazione. Innaffia accuratamente sotto il cespuglio, cercando di non cadere sulle foglie.
    Non copro l'atterraggio per l'inverno.
    Tagli di crisantemi e dividere il cespuglio uterino in primavera.
    PER AVVISO
    I crisantemi a fiore grande possono essere lasciati crescere così come sono, senza tagliare, quindi otterrai un cespuglio con molti fiori, ma il diametro del cestino sarà piccolo. Queste adornano spesso aiuole di residenti estivi. Ma se lasci 3-5 dei rami principali sulla pianta, rimuovendo i figliastri e altri germogli, otteniamo un potente gambo centrale sul quale fiorirà un enorme fiore. Sono usati per creare bouquet eleganti.

    risposta
  2. Raisa CHERMANENKO, città di Kramatorsk

    Per proteggere le infiorescenze del crisantemo a fiori grandi dalle prime gelate autunnali, le copro di sacchetti di carta di notte.

    risposta
  3. Alexander LUKSHIN, agronomo, Yelniki.

    Spesso in autunno viene acquistato materiale di piantagione di crisantemo coreano: è conveniente scegliere piante con fiori del tuo colore preferito. È meglio piantare e trapiantare i cespugli il prima possibile - a fine agosto e inizio settembre, in modo che le piante siano ben rinforzate e preparate per l'inverno.

    Quando si scelgono le piantine, è necessario prestare attenzione, piuttosto, alle radici, dando la preferenza alle istanze con un sistema di radici sviluppato e un gran numero di germogli. Quindi puoi essere sicuro che la pianta vinca abbastanza bene. Se le piantine vengono vendute in vaso, presta attenzione alla presenza di un germoglio giovane, che indica una buona qualità delle radici.
    I cespugli di crisantemo non hanno bisogno di essere profondamente sepolti, le radici crescono parallelamente al terreno. Dopo la semina, è consigliabile tagliare i germogli, lasciando non più di un terzo della loro altezza. Ciò è necessario affinché le piante non spendano molta energia per il cibo, ma piuttosto attecchiscano. Non dimenticare di annaffiarli bene.

    IMPORTANTE!
    Cerca di acquistare i crisantemi coltivati ​​nella tua zona: sono meno capricciosi di quelli importati e sono già adattati alle condizioni locali. Se ti è ancora piaciuta questa pianta, ma le radici sono deboli, puoi piantarla in un vaso e tenerla in un seminterrato fresco fino alla primavera.
    Prerequisiti
    Nel giardino, un crisantemo ha bisogno di un'area ben illuminata in modo che i germogli non si allunghino, altrimenti questo ritarderà la fioritura e peggiorerà la decoratività del cespuglio.
    La pianta non ama l'umidità in eccesso, è meglio piantarla in un luogo elevato, ma tieni presente che l'apparato radicale è superficiale, quindi è necessario annaffiare nella siccità. In mancanza di acqua, le foglie e i fiori diventano più piccoli.
    Il crisantemo non ama l'affollamento. Piantano cespugli a una distanza di 40-50 cm l'uno dall'altro, nel tempo cresceranno e occuperanno tutto lo spazio libero.
    Il terreno deve essere sciolto, permeabile all'umidità, nutriente. Sul terreno nell'area, è pesante, argilloso, quindi durante la semina porto torba, sabbia (mezzo secchio per 1 mq) e un po 'di letame marcio. I crisantemi piantati in una tale miscela crescono e si dilettano con successo con la fioritura di 3-4 dell'anno.

    Il crisantemo coreano tollera gli inverni nella corsia centrale. Ma per affidabilità, ho tagliato i cespugli in autunno, lasciando alti monconi e aggiungendo l'humus o la torba troppo maturi. Anche se a volte dopo lo svernamento una parte del cespuglio muore. Ciò accade non tanto per il congelamento, ma per essersi bagnati o immersi in scongelamenti frequenti.

    risposta

Recensioni e suggerimenti

La tua email sarà visibile solo a te.