Recensioni di 3

  1. Alla Ivanova

    Il cavolfiore ha curato lo stomaco!
    La gastrite, e poi un'ulcera allo stomaco, è diventata il mio mal di testa da studente. La borsa di studio non doveva pensare a una corretta alimentazione. E poi i dottori non ne hanno parlato, hanno solo prescritto un mucchio di pillole e iniezioni durante le esacerbazioni e ho seguito pazientemente le loro istruzioni. Nel corso del tempo, le droghe hanno iniziato ad aiutare sempre meno, il dolore e il bruciore di stomaco sono stati letteralmente perseguitati, non c'era appetito ... Durante la successiva esacerbazione, sono arrivato all'appuntamento del medico.
    E lui, oltre al trattamento tradizionale, mi ha consigliato tre volte al giorno 15 minuti prima dei pasti di bere 0, 5 cucchiai. succo di cavolfiore appena spremuto. Dopo un mese, è stato necessario fare una pausa di due settimane e ripetere la terapia del succo. Era scettica nei confronti del consiglio, ma decise di provarlo. Una settimana dopo, notò che dopo aver preso il succo, il dolore scompare completamente. Ho condotto l'intero corso della terapia del succo, come consigliato dal medico. E cominciò a ripeterlo periodicamente. Ormai da tre anni non ho pensato al mal di stomaco.

    Compro sempre il cavolfiore. E vorrei crescere per conto mio. Ma le piante non legano le infiorescenze. Perché sta succedendo questo?

    risposta
    • OOO "Triste"

      Il cavolfiore non può legare le infiorescenze per diversi motivi.
      A causa dell'eccesso di azoto. Se hai nutrito troppo il cavolo (questo è evidente dalle foglie carnose scure) - versa molta acqua nel giardino e il giorno successivo nutrilo con superfosfato (scatola di fiammiferi per 1 mq; chiudi accuratamente nelle navate).

      A causa di fertilizzanti clorurati, come il cloruro di potassio. Non utilizzare tali fertilizzanti in aree in cui prevedi di coltivare il cavolfiore in futuro.
      A causa della mancanza di molibdeno. Quando si scelgono i fertilizzanti per l'alimentazione, assicurarsi che anche questo elemento faccia parte di essi.

      risposta
  2. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Consiglio di mangiare quotidianamente piatti di cavolfiore a persone che vogliono perdere peso, soffrono di gastrite, ulcera duodenale, reni, fegato, bronchite. Il cavolfiore nella dieta migliora l'umore, elimina l'affaticamento cronico e l'insonnia.
    Maxim ERANOVICH, dottore

    risposta

Recensioni e suggerimenti

La tua email sarà visibile solo a te.