Recensioni di 2

  1. A. Ivanov, Regione di Saratov

    Cos'è lo yoshta e vale la pena coltivarlo?

    risposta
    • OOO "Triste"

      Questo è un ibrido di ribes nero e uva spina. Gli allevatori hanno a lungo sognato di incrociare queste culture al fine di combinare le loro migliori qualità in una pianta (alto contenuto di vitamine, tenacia di ribes nero e resistenza al segno di rene, sapore di uva spina dai frutti grandi e dessert).
      Tuttavia, i primi scienziati "ribes-uva spina" hanno deluso. La resistenza invernale degli ibridi era inferiore rispetto alle forme originali, la dimensione dei frutti ha raggiunto solo le dimensioni di varietà di ribes a frutto grosso, il sapore è mediocre, il contenuto di vitamina C non raggiunge i peggiori livelli di ribes nero, anche se supera leggermente l'uva spina. È vero, le piante erano senza spine e resistenti agli acari delle gemme, ma erano colpite da muffa polverosa.
      Una conclusione inequivocabile è stata fatta: se questa nuova cultura viene introdotta nella produzione, allora è in vista una lunga strada per il suo miglioramento della selezione. Finora nessuno ha intrapreso questa strada. Abbiamo bisogno di una stagione di crescita più lunga della nostra estate settentrionale. A causa delle caratteristiche biologiche, questi sono cespugli potenti e in forte crescita, con germogli spessi che non hanno il tempo di finire la crescita prima dell'inizio del gelo e congelare ogni anno in una certa misura (a volte a livello della neve!). Richiedono una semina più rara rispetto alle normali varietà di ribes e uva spina.

      I venditori senza scrupoli che vendono yoshta offrono di acquistare diverse piantine, citando il fatto che la pianta ha bisogno di un impollinatore. Non è così. Yoshta è auto-fertile, ma la resa è molto moderata. Le bacche che pesano circa 2 g, marrone scuro, senza aroma di ribes, di solito 2-4 pezzi per pennello, maturano contemporaneamente.
      In una parola, le moderne varietà di ribes nero e uva spina nella Russia centrale sono più affidabili e utili. E se piantare Yoshta dipende da te. A meno che per motivi di esperimento.
      L. KALUGINA, agronomo

      risposta

Recensioni e suggerimenti

La tua email sarà visibile solo a te.