1 Commenti

  1. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Una primavera ho comprato diversi gigli sul mercato. Tra loro c'era un'affascinante varietà a fiori bianchi. Quando si piantava in un buco, la sabbia e un po 'di fertilizzante venivano versati sul fondo, piantando il bulbo ad una profondità pari alla sua tripla altezza. E quell'estate, il giglio sbocciò, sorprendendo con il suo aroma forte.

    Nella cura della bellezza bianca come la neve, così come per altri gigli, è importante la corretta medicazione superiore: durante il germoglio uso fertilizzanti minerali complessi e dopo la fioritura - superfosfato e nitrato di potassio (secondo le istruzioni). Ho tagliato i peduncoli dopo l'essiccazione, per l'inverno copro la pianta con zampe di pino o abete rosso.

    risposta

Recensioni e suggerimenti

La tua email sarà visibile solo a te.