3

3 Recensioni

  1. Svetlana

    Le mie cure a settembre in vigna sono finalizzate alla maturazione più rapida della raccolta e all'accelerazione dello sviluppo della vite giovane. Dopo tutto, quanto velocemente e bene maturerà ora, quanto immagazzina i carboidrati dipende dal suo svernamento favorevole e dalla vendemmia del prossimo anno.
    Il fatto è che i carboidrati prodotti dalle foglie vengono prima spesi per la maturazione delle bacche, e ottengono la vite secondo il principio residuo. Pertanto, osservo attentamente che i cespugli d'uva, specialmente la maturazione tardiva, non sono sovraccarichi di spazzole. Altrimenti, la resistenza al gelo delle piante diminuirà così tanto che le prime gelate autunnali danneggeranno gravemente l'intera parte fuori terra.
    Quando si stabilisce il lungo tempo freddo, è meglio sacrificare alcune delle uve acerbe e raccoglierlo
    prima, in modo che le bacche che rimanevano sui cespugli maturassero rapidamente, e la vite riuscì ad essere fortificata con carboidrati.
    Se il tempo è buono, per i cespugli con un forte sovraccarico si rende necessario un trattamento fogliare con fertilizzanti al fosforo-potassio per stimolare l'accumulo di zucchero.
    Per le varietà più preziosi per il riscaldamento e accelerare maturazione viti schermi montati verticalmente (cespugli che ripara completamente pellicola) o fanno mikroparniki singoli germogli.
    E uno l'affare settembre, se per qualche motivo non mi piace Bush (cresce debolmente, malati), dopo il raccolto, alla fine del mese, per sradicarla e qui preparare un posto per l'impianto di nuove varietà.

    risposta
  2. Vyacheslav

    Sono un fortunato proprietario di un enorme vigneto che cresce intorno a diverse varietà 20
    uva. Ogni anno aggiorno sempre la vite e pianta nuove varietà o sono invecchiata. All'età di 1-3 gli anni d'uva richiedono un'attenzione speciale e concimazioni speciali. Li spendo a giugno o all'inizio di luglio. Faccio fertilizzante azotato o organico. Preferisco nutrire le giovani uve con compost, inzuppato in acqua con letame (1: 1). Vi consiglio anche di preparare il condimento fogliare: diluire l'urea o il nitrato di ammonio e cospargere le foglie. Da metà luglio i fertilizzanti azotati non danno, si può fare solo fosforo.

    risposta

  3. È possibile tagliare le uve trascurate a febbraio all'inizio di marzo?

    risposta

Mini-forum di giardinieri

La tua email non sarà visibile