6 Recensioni

  1. Irina Petrovna Moroz, Mosca

    Ho coltivato fiori per molto tempo, ho già raccolto una collezione decente, ho ogni sorta di rarità.

    Volevo condividere la mia esperienza di trapianto con i lettori. Ho notato che alcune piante che mettono radici in un posto nuovo sono cattive, è meglio trapiantarle all'inizio della primavera, mentre sono ancora addormentate. Ad esempio, rodgersii, che durante il trapianto autunnale può morire, in primavera questa procedura è ben tollerata. È importante non aspettare l'aspetto delle foglie, ma non appena possibile, non appena il terreno si sarà diradato, scendere al lavoro. E non ritardare, e mettere rodgersiyu senza molto ritardo in un nuovo posto.

    risposta
  2. Alla Vladimirovna Pavlova, Rybinsk. Regione di Jaroslavl

    Se si coltivano piante (ad esempio, ospiti in miniatura) in contenitori, in autunno devono essere trapiantati in terreno aperto. Poiché in inverno il terreno in essi si blocca completamente. Più tardi in autunno, prima che la terra gelasse, scavare buche e mettere lì i contenitori con le piante (se i contenitori non sono penosi). Puoi anche prendere le piante, tenere la zolla della terra il più possibile e piantarle. Dall'alto, per coprire la neve, coprire i cespugli con uno spunbond, una foglia secca o una bava.

    risposta
  3. Segna PATRUKOVA

    Come nascondere i vasi?
    Molte piante d'appartamento che porto per l'estate proprio nei vasi della trama, e in autunno le rimando a casa. Per non sovraccaricare il giardino con molte pentole, lo faccio.
    Sul sito determino il posto per le piante d'appartamento. Scavo la terra. Faccio dei buchi per le dimensioni dei vasi. Ho messo le piante in loro proprio nei serbatoi. Leggermente cosparso di terra E lo spazio tra loro è decorato con sabbia colorata o patatine. Tali "aiuole" sembrano più ordinate e non ingombrano il sito.
    La seconda opzione per inserire i vasi nello spazio del sito è usare fioriere sospese. Attacco i ganci attorno al perimetro della recinzione. E sul bordo delle pentole faccio fissaggi da una corda o un filo.
    In autunno, rimuovere con attenzione i vasi dalle piante da terra o rimuoverli dai ganci e spostarli in casa.

    risposta
  4. Maria

    Voglio offrire uno sbocco per gli amanti delle piante che, come me, hanno un'eterna mancanza di spazio nell'appartamento.
    Per un tale stand sono adatti solo vasi piccoli e leggeri con piante. Io, per esempio, ho arrangiato questo bel design con ampel violette e felci.
    Andando a fare una passeggiata nella foresta, non solo ammiravamo la bellezza della nostra natura nativa, ma cercavamo anche un ramo di alcuni parametri che sarebbero stati adatti per creare un design concepito. La ricerca è stata coronata da successo: siamo tornati a casa con un ramo di betulla, la cui lunghezza era la stessa. così come la lunghezza dell'apertura della finestra, e il diametro è di circa 8-10 cm.
    Il marito ha avvitato il bastone con gli angoli di metallo alla pendenza e al davanzale. Alla canna delle viti ha attaccato dei vasi di plastica, incollati con una corda per un aspetto più naturale. In loro ho messo vasi di fiori.
    Le piante lo hanno gradito - le violette hanno rilasciato immediatamente i germogli. Questo è quello che ho avuto una finestra verde!

    risposta
  5. ospite

    Bagnare questo posto con acqua e controllare se è scivoloso al tatto o meno. Se è così, è muffa. In questo caso, è necessario sciacquare la pentola con una spugna con sapone per bucato e tagliare l'annaffiatura della pianta.

    risposta
  6. Oksana

    PELLET BIANCO SUL VASO
    Un rivestimento bianco apparve sul vaso di fiori. Cos'è questo? Come liberarsene?

    risposta

Mini-forum di giardinieri

La tua email non sarà visibile