4 Recensioni

  1. Margarita LEVAYA, Perm

    Alla fine di agosto, quando il crop è già raccolto, mi guardo intorno arbusti e rimuovere il nido di ragno, che è apparso in estate e potare vecchi spara quasi a secco alle radici. Ciò consente al ribes di accumulare potenziale per la crescita primaverile.
    Con i lamponi - lo stesso lavoro. A filo del terreno ho tagliato vecchi rami scuri e asciutti, lasciando solo 5-6 rami su ogni cespuglio. È un peccato, ovviamente, ma i lamponi lanciano nuovi germogli, che pizzico subito, non appena raggiungono i 50-60 cm di altezza, in modo che tutte le forze che la pianta dirige verso la formazione e la maturazione delle bacche.
    Cucinare per svernare e uva spina. Pizzico tutti i rami dall'alto per fermare la loro crescita autunnale. In caso contrario, le morbide cime verdi dei rami non avranno semplicemente il tempo di diventare più forti e lignificate dall'inverno, il che significa che possono congelare. A volte pizzico il ribes nero in questo modo. Tuttavia, non consiglio di toccare quello rosso in autunno, perché i germogli di frutta vengono deposti alle estremità dei rami.
    Dopo aver potato i cespugli mi nutro. Spiego sul cerchio dello stelo 1 st. l. fertilizzanti al potassio e 2 art. l. doppio perfosfato, allentare, mescolando additivi con il terreno, e quindi annaffiare i cespugli.
    Concimi e fertilizzanti azotati non mi danno da mangiare in autunno. Causano una crescita attiva dei rami, che sulla soglia di gelate per una pianta è pericolosa.

    risposta
  2. Natalia Dorina

    Quando alla fine di ottobre, o anche a novembre, improvvisamente diventa troppo caldo, alcuni arbusti "pensano" che la primavera sia già arrivata. Più spesso l'errore viene commesso da culture che fioriscono molto presto in primavera. Non ho così fretta. E tuttavia abbastanza spesso in questo momento, comincia a fiorire daphna (lupo di lupo, lupo) e caprifoglio commestibili due vecchie varietà. Ho visto le gemme gonfiarsi e salire.
    È necessario fare qualcosa in questa situazione? Se le rose sono al riparo, le apro, ma non le rompo. Con daphnoy tutto è semplice. Può anche fiorire a novembre, e in primavera piacerà. Non ha paura nemmeno di un inverno rigido. Ma nel caprifoglio, la fioritura autunnale può ridurre notevolmente la resistenza invernale, e poi ci saranno molti rami rattrappiti, i licheni saranno ammirati dai germogli. E la fioritura primaverile sarà più debole, il che significa che il raccolto di bacche non è alto. Quindi in una situazione simile su un caprifoglio tiro fuori i boccioli, non dando gli ornamenti da aprire.

    risposta
  3. Veronika LIKSHER, Orekhovo Zuevo

    Quando io e mio marito abbiamo recintato la trama con una recinzione, è emersa immediatamente la domanda: come decorare il territorio tra la recinzione e la strada. Volevo piantare
    (Alcuni cespugli, e tra questi l'intera area libera g seminano l'erba del prato. E così ha fatto. La scelta è caduta su sommacco, popolarmente noto come albero acetico. In autunno la sua rossastra lascia con una tinta gialla, diventa molto molto simile alla cenere di montagna, ma di dimensioni più ridotte e senza Lo considero un bellissimo albero ornamentale.
    L'unico lato negativo è che ha un sistema di radici molto attivo e sviluppato, che può crescere di diversi metri di circonferenza, interferendo con altre culture. Ma su-
    Esistono tipi speciali di sommacco, che si distinguono per l'assenza di crescita radicale. Tra questi, una somma di denaro è una renna, che ho piantato. È molto bello e più simile a un piccolo arbusto fino a 150 in altezza di un albero.
    Sumy è senza pretese; cresce su qualsiasi terreno, tranne che molto paludoso. Ama il sole, tollera perfettamente l'ombra, ma, come si è scoperto, non rispetta davvero l'inverno gelido. Ho piantato il sumy in autunno, sperando di vedere piante già stabilite in primavera, ma due copie si sono congelate, quindi il consiglio è di piantarlo in autunno quando si pianta l'aceto. Si consiglia di non lasciarlo senza riparo invernale per i primi 2-3 anni.

    risposta
  4. Helena

    Negli ultimi anni, a causa di un autunno insolitamente caldo, i boccioli fioriscono in anticipo sugli alberi da frutto e crescono i germogli. Il motivo è spesso che alcuni residenti estivi sono troppo tardi per nutrirsi. I tiri ripristinati dovranno essere tagliati - si congeleranno comunque. E sveglia i germogli di fiori senza indugio, fino a quando iniziano a produrre ormoni della crescita.
    Solo in questo caso, i reni rimanenti non si apriranno, il che significa che fioriranno in primavera e cederanno. Le piante amanti del calore possono essere ulteriormente trattate con una soluzione di solfato di rame (40 g per 10 L di acqua), e con l'inizio delle gelate fanno da riparo per loro dalla billetta.

    risposta

Mini-forum di giardinieri

La tua email non sarà visibile