10 Recensioni

  1. Tamara Y. T

    In autunno, di solito bruciamo le foglie che cadono da alberi e arbusti, ma recentemente una commissione che ha visitato la nostra comunità di giardini ha fatto un'osservazione sul danno all'ambiente.
    Cosa fare ora con le foglie che sono più spesso colpite da malattie?

    risposta
    • OOO "Triste"

      Quando il fogliame viene bruciato dal fuoco, rilascia benzopirene, una sostanza che aumenta il rischio di sviluppare il cancro nell'uomo. È più sicuro riempire un mucchio di foglie con terreno e partire per l'inverno, e in primavera coprire con un involucro di plastica nera e dopo un anno ottenere un ottimo fertilizzante per il terreno.

      Puoi anche seppellire le foglie in una fossa poco profonda sulla baionetta di una pala e versare il liquame. Un tale additivo accelererà il processo di decomposizione. I prodotti organici possono essere sostituiti con una soluzione di urea 0,5%, che contribuisce anche alla rapida decomposizione del fogliame. Entro la fine del secondo anno, il fertilizzante sarà pronto.
      È realisticamente possibile ottenere terra frondosa in un altro modo, più veloce, ma piuttosto laborioso: le foglie sono accatastate a strati in un buco di dimensioni 50 × 50 cm. Su ogni strato viene versato un bicchiere di legno di frassino. Durante l'estate, tutti i contenuti devono essere spalati più volte. Entro l'autunno, l'humus, che è un ottimo fertilizzante, sarà pronto. Il tasso medio di applicazione del foglio di terra è di 2-4 kg per 1 mq. Viene utilizzato per le miscele di terreno durante la coltivazione di piantine, piante da interno, colture mulching e piantagioni.

      risposta
  2. Boris KOROVYEV, città di Kostroma

    Oggi la neve è caduta abbastanza presto. Tuttavia, alcuni alberi nel mio giardino sono andati sotto la neve con fogliame. Devo tagliarlo? Ciò influenzerà la resistenza invernale dell'albero?

    risposta
    • Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

      Se ci sono poche foglie, allora non è necessario tagliarle dagli alberi. È conservato su piante che non hanno ancora completato il periodo vegetativo a causa delle prime nevicate. Talee di foglie non formano uno strato di sughero di cellule, quindi sono tenute in modo denso sui germogli. Se i germogli lignificati hanno gemme ben formate, l'albero si sverna bene anche se non ci sono foglie cadute.
      Se i germogli sono scarsamente differenziati e sui germogli ci sono molte foglie verdi che tengono saldamente, allora questi sono segni di mancanza di resistenza. Pertanto, per un'esperienza invernale di successo, gli alberi devono riscaldare bene il sistema radicale, per imbiancare i tronchi e le basi degli assi scheletrici. Se le dimensioni lo consentono, avvolgere le piante con materiale isolante per l'inverno.

      risposta
  3. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    All'inizio dell'autunno, la fotosintesi e l'evaporazione dell'umidità rallentano nelle foglie. Invecchiano e diventano una zavorra per le piante. Ma a quest'ora hanno già accumulato sostanze minerali e prodotti metabolici, in modo che cadano, portando con sé sostanze nutritive. Ecco perché l'humus foglia è così utile. A proposito, se raccogli il fogliame da alberi o cespugli, sovralimentato con fertilizzanti minerali, questo avrà un effetto negativo sulla qualità dell'humus. E certamente non dovresti raccogliere foglie dalle piantagioni che sono state sottoposte a trattamenti chimici. Quindi non raccogliere foglie ovunque.

    risposta
  4. Natalia KOZADAEVA, regione di Tambov

    Alla dacia ogni anno in autunno, le foglie cadute cadevano in grandi sacchi della spazzatura (su 1 20 l, nero). Lì ha aggiunto gnocchi di mucca dal prato dietro la casa. Pacchetti piercing con un punteruolo e rimossi fino all'angolo più lontano del giardino fino al prossimo autunno. Durante la stagione, ha periodicamente versato il contenuto dei pacchetti con Baikal. Tutta questa "ricchezza" per
    stagione esagerata, e per l'inverno l'ho sparso nei letti. Quindi io e mio marito ci siamo trasferiti in una casa privata con una trama. Ma nel giardino fiorito la terra era come una pietra. Mi sono ricordato dell'humus fogliare. Ho deciso di cucinarlo subito nell'aiuola (la mia aiuola più grande è 7 × 2 m). Riuniti nella caduta dei rifiuti, che era appena sufficiente a coprire l'intero giardino. Da sopra
    lettiera di pollaio versata - sacchetto 3 di segatura con escrementi. Quell'anno l'inverno era quasi senza neve e gelidi - fino a -NNUMX gradi, anche l'acqua in casa gelava, ei miei fiori dormivano perfettamente sotto una coperta calda. Ora mando tutte le foglie e i rifiuti dal pollaio alle aiuole e ai letti.

    risposta
  5. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Abbiamo aceri e molti letti sulla trama. Come usare le foglie cadute? T. Petelkina, Velyaminovo

    risposta
    • Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

      Le foglie cadute sono un pacciame naturale che protegge il terreno dagli agenti atmosferici, dalla lisciviazione di sostanze utili da esso e inibisce anche la crescita delle erbe infestanti. In autunno, il fogliame bagnato viene disposto su creste vuote e in primavera viene rastrellato in compost o scavato insieme al terreno. Diventa un alimentatore di vermi e microrganismi del suolo che trasformano il fogliame in cibo conveniente per le piante. Il fogliame caduto è un eccellente isolante per letti vegetali preparati per la semina al più presto possibile. Aiuta a svernare le piante perenni vegetali e ornamentali, in particolare inclini a gonfiare il collo della radice. La foglia d'acero si decompone rapidamente e ha una reazione alcalina. Una tale coperta di foglie cadute può essere utilizzata per proteggere fragole, aglio, peonie o cipolle per l'inverno. Per i cespugli di rose, il riparo dalle foglie non viene utilizzato, poiché le rose possono accoppiarsi sotto di loro.

      risposta
  6. Yakov Malyshev, Togliatti

    Altri giardinieri non sanno come sbarazzarsi delle foglie cadute, ma io lo uso letteralmente ad ogni passo! La condizione principale è che le foglie provengano da alberi sani e lontani.
    Foglie cadute circondavano percorsi nel giardino. Il fogliame si adatta saldamente a qualsiasi irregolarità del rilievo, è conveniente camminarci sopra nella fanghiglia, "smorza" le erbacce, non ha bisogno di essere raccolto - decadrà entro l'autunno. Faccio fertilizzante dal fogliame. Non lo riempio molto strettamente nelle vecchie sacche di kapron, ne faccio alcuni fori di ventilazione e li ripongo nella stalla per circa un anno. Quindi aggiungo l'humus fogliare risultante quando piantare piante.
    A volte spargo le foglie attorno al giardino prima di scavare. E li uso come pacciamatura per i tronchi di alberi e cespugli, come un riscaldatore per piante perenni. Solo dopo piogge e gelate le foglie possono aderire e diventare una crosta densa e non permeabile. Pertanto, di tanto in tanto, tale pacciame deve essere mescolato e aggiornato e, con l'arrivo del calore, rimuovere lentamente (nel cumulo del compost o sul percorso).

    risposta
  7. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    SUGGERIMENTO Non usare le foglie portate dai parchi cittadini! Nella maggior parte dei casi, insieme a questo, molte sostanze nocive penetrano nel terreno, che il fogliame assorbe con lo scarico delle auto.

    risposta

Mini-forum di giardinieri

La tua email non sarà visibile