3 Recensioni

  1. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Trent'anni fa, quando il mio figlio più piccolo non andava ancora a scuola, una volta ha infilato una buca di datteri in uno dei tanti vasi di fiori. Presto apparve un germoglio. Abbiamo pensato che fosse una specie di erba, ma abbiamo deciso di non rimuoverla, ma di vedere cosa ne sarebbe cresciuto?
    Quando il germoglio ha raggiunto le dimensioni del fiore stesso, lo abbiamo trapiantato in un vaso di fiori separato. Ma anche lì si è affollato, e lui è stato riparato da una grande vecchia padella, sul fondo della quale abbiamo praticato diversi fori. Infine, la pianta ricevette una residenza permanente in una grande vasca a forma di piramide tronca. A questo punto, sapevamo già di avere una palma da datteri in crescita.
    Abbiamo perforato il fondo della vasca in diversi punti e l'abbiamo messo su un pallet. Lo hanno riempito di terra da un bidone del compost che si trova in campagna, sabbia, torba bassa. Tutto questo è stato accuratamente miscelato prima di piantare palme.
    Quindici anni dopo, si è appoggiata al soffitto, quindi è stato necessario tagliare la parte superiore. Anche alcuni rami hanno dovuto essere rimossi.

    Di recente, abbiamo iniziato a decorare la nostra palma per il nuovo anno invece di un albero di Natale. Quello che è successo può essere visto nelle fotografie.

    Palma da dattero dalla pietra: coltivazione e cura, consigli e recensioni

    risposta
  2. Tatyana SEMENOVA, Mosca

    Lo scorso inverno, ho avuto una sventura con la mia palma da dattero: ho innaffiato la pianta troppo abbondantemente e improvvisamente ha iniziato a inclinarsi, non è rimasto affatto nel vaso, le foglie hanno iniziato a diventare marroni. Non sono riuscito a trovare il motivo.

    Nella parte superiore del contenitore c'è uno spesso strato di buccia marcia dal grano (i resti di cibo per pappagalli), e mi sembrava che il terreno fosse troppo asciutto. Solo quando l'acqua scorreva dalla pentola tutto divenne chiaro. Presi il vaso di fiori dal pallet e lo misi in un secchio. Dopo aver esaminato le radici che sporgono attraverso i fori di drenaggio, erano nere. Quindi la palma è morta? Ho iniziato ad aspettare che il terreno si asciugasse, in modo che fosse più facile trasportare un contenitore con una pianta nella spazzatura. Il terreno si è seccato a lungo. Avevo già fatto i conti con il fatto che dovevo buttare via la pianta, quando improvvisamente la mia pupilla divenne più carina: non si "appese" nel vaso, le foglie erano verdi e lucenti. Rimisi la bellezza sul tavolo e presto cominciarono ad apparire nuove foglie.

    risposta
  3. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    PALMA DALLE NEGOZI
    Dalle date acquistate nel negozio, puoi coltivare una palma.
    Per questo, ho rimosso i semi dalle date e li ho piantati in un terreno nutriente e sciolto. Le pentole per la semina prendevano un alto, verso il basso versavano uno strato di drenaggio (alla palma non piace il ristagno dell'acqua). Mettili nel posto più luminoso, innaffiato regolarmente. Presto ci furono dei tiri.
    La cura per le piante è semplice. In estate, li nutro con una soluzione di fertilizzante minerale o buccia di banana. Asciugare la pelle in aria o nel forno. Quando si scurisce e diventa fragile, lo sbriciolo e lo aggiungo alla confezione per un uso successivo. Per il condimento superiore aggiungere la buccia sbriciolata nei vasi e mescolare con il terreno.
    In inverno cerco di tenere i palmi delle mani a bassa temperatura, l'ho tagliato un po '.

    Prima di annaffiare, faccio passare l'acqua attraverso il filtro e poi rimango sul davanzale per 24 ore.

    risposta

Mini-forum di giardinieri

La tua email non sarà visibile