6 Recensioni

  1. Elena MUKHINA, Kotovo

    Se i peperoni e i pomodori non hanno avuto il tempo di maturare prima del freddo, scavo i cespugli con una zolla di terra e li trapianto con cura dalle aiuole in vasi. Prendo il terreno dalla stessa serra in cui crescevano le verdure e mi assicuro di aggiungere il drenaggio (mattoni rotti o pietrisco) al fondo.
    Dopo il trapianto, innaffio generosamente le piante con acqua tiepida con 1-2 gocce di Epin e le metto all'ombra per un giorno. L'anno scorso ho ripiantato i pomodorini in questo modo - di conseguenza, hanno continuato a soddisfarmi con il loro raccolto.

    risposta
  2. Galina ERANOVICH

    I pomodori del latte maturano senza danni al mio, li ho lasciati asciugare su un canovaccio, li ho messi in barattoli da due o tre litri sterilizzati in forno, raffreddati. Non premo forte e cerco di non danneggiare durante il segnalibro.

    Verso 3 cucchiai in un contenitore pieno. alcol (non vodka!), lo chiudo con tappi di nylon. Lo arrotolo delicatamente tra i palmi in modo che l'alcol inumidisca tutti i frutti. Lo apro e abbasso lo stoppino della candela accesa all'interno. Non appena l'alcol inizia a bruciare, tiro fuori rapidamente lo stoppino e arrotolo il barattolo con un coperchio di metallo. Lo immagazzino in cantina.

    Se non c'era alcool a portata di mano, ho messo i pomodori secchi lavati in barattoli sterilizzati, sul fondo dei quali ho versato 2 cucchiai. senape in polvere. Verso anche altri 3-4 cucchiai sopra e tra gli strati. polvere. Lo arrotolo con coperchi di metallo. Come nel primo caso lo ripongo in cantina.

    risposta
  3. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Prima di posare per la conservazione a lungo termine, pulisco ogni pomodoro verde con un batuffolo di cotone imbevuto di vodka per disinfettare la pelle e proteggere il raccolto dalla decomposizione. Avvolgo i pomodori preparati in un giornale, li metto in un secchio di smalto, li chiudo con un coperchio e li tengo in cantina. Lo controllo una volta alla settimana. Porto a casa i frutti rosa. Ne ho messi alcuni sul davanzale della finestra (maturano più velocemente), il resto sul ripiano inferiore del frigorifero.

    risposta
  4. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Esamino i pomodori verdi prima di metterli a maturazione. Seleziono solo frutti medi e grandi senza danni e macchie di marciume. Lo immergo in acqua calda (+ 60 ... + 70 gradi) per un minuto, quindi lo asciugo. L'acqua calda uccide le spore di phytophthora, se improvvisamente si trovano sulla pelle.

    Quindi metto i frutti con il gambo verso l'alto in contenitori di plastica con un coperchio a 2-3 strati, cospargo di segatura asciutta o carta tagliata. Lo tengo in un luogo buio e fresco.

    Una volta ogni 2-3 giorni conduco un audit: seleziono tutti i frutti maturi o quelli che hanno iniziato a deteriorarsi. Se trovo un pomodoro marcio, tolgo il resto dal contenitore, sciacquo il contenitore con sapone, lo asciugo, quindi rimetto i pomodori a posto e li cospargo di segatura fresca.

    risposta
  5. Valentina Ivanova

    I pomodori all'inizio dell'estate erano normali e quindi non erano gustosi. La carne è di legno, con venature bianche. È una malattia?

    risposta
    • OOO "Triste"

      A giudicare dalla descrizione, è una malattia abbastanza comune - un ostacolo. Molto spesso si verifica su siti che non vengono eliminati in tempo. Mycoplasma, l'agente eziologico del gambo, iberna nei rizomi delle erbe infestanti. I Chickadas si infettano con la malattia quando si nutrono del succo delle piante colpite e lo trasferiscono a patate, peperoni o, come nel tuo caso, pomodori.

      Per far fronte al problema, quest'autunno rovina accuratamente l'intero giardino. Le erbacce dovrebbero essere strappate con le radici e, se possibile, bruciate.
      Nel mese di maggio, durante il volo attivo di cicaline trattare letti insetticida - fitoverm (2 1 ml per litro di acqua) o Akarinom (8 1 ml per litro d'acqua). Mantieni la soluzione sul retro delle foglie. Prendo atto che se non si lotta con il problema, i calamari continueranno a bere il succo delle piante e contemporaneamente a infettarle con micoplasma.
      Nikolai CHROMOV

      risposta

Mini-forum di giardinieri

La tua email non sarà visibile