Commenti

  1. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Quando la temperatura del suolo scende a + 8-10 gradi, smetto di nutrire le peonie.
    La questione del tempo di tagliare le parti aeree alla vigilia della partenza delle peonie in inverno sorge spesso tra i giardinieri dilettanti.

    Da un lato, i cespugli vengono scavati e divisi, di solito a metà agosto, mentre gli steli vengono rimossi. D'altra parte, in agosto-settembre, i nutrienti si accumulano ancora nelle radici e si forma un gran numero di sottili radici assorbenti. Se interrompi questo processo in anticipo e rimuovi l'intera parte aerea in agosto, le piante partiranno in inverno indebolite, il che influenzerà sicuramente il loro sviluppo e fioritura nel prossimo anno. Perché alcuni giardinieri raccomandano di potare i germogli con l'inizio delle gelate autunnali.
    Ma qui è importante calcolare tutto: anche una potatura troppo tardiva degli steli è indesiderabile - può portare al decadimento del rizoma. Di solito consiglio di tagliare i germogli a metà settembre. A questo punto, le radici di aspirazione stanno già crescendo nelle piante e gli steli sono completamente sani e non danneggiati dal gelo. Ma quest'anno è un autunno così caldo che le date stesse cambiano. È necessario rimuovere intorno ai cespugli e detriti vegetali. Comincio questo lavoro con le prime gelate (nelle varietà ibride e a fioritura precoce) e lo finisco entro ottobre. Immediatamente dopo, verso la terra con una soluzione fungicida. Cospargo le peonie di terra con sabbia con l'aggiunta di cenere. Allentando il terreno tra le piantagioni.

    Rispondi
  2. Tatyana Fedorovna

    Ho da tempo coltivato cespugli di peonie arboree. Ed ecco il problema: tutto il fogliame viene mangiato, rimane solo lo scheletro. Cosa fare? E un'altra cosa: perché le peonie hanno cambiato colore? Erano bordeaux - sono diventati rosa.
    Il vicino di casa attraverso due case ha la stessa storia. Non pacciava nulla, solo annaffiava l'acqua, e questo non era frequente.
    Aiutami a capirlo.

    Rispondi
    • OOO "Triste"

      Rispondo in ordine. La cosa principale è che tutto è in ordine con il sistema di root peonia. E se il fogliame è già stato mangiato, naturalmente, non lo restituirai. Nulla di terribile accadrà al cespuglio, tranne che l'anno prossimo fiorirà debolmente. Ciò significa che è necessario combattere l'invasione di parassiti e nutrire le piante in tempo.
      Per quanto riguarda la seconda domanda: le peonie possono cambiare colore a causa della composizione del suolo. Se il contenuto di azoto è aumentato in esso (potresti aver pacciamato il terreno, ad esempio l'humus), i fiori possono davvero schiarire. Si bruciano anche al sole. Nota: le peonie che crescono in parziale ombra sono sempre più luminose di quelle che sfoggiano al sole.
      Se una peonia simile ad un albero cresce sul tuo sito, allora può essere innestata su specie ordinarie nella stagione fredda. Quindi, in particolare, stanno facendo i cinesi. Le vaccinazioni vengono eseguite semplicemente in una radice divisa di una piantina erbacea di peonia. Il luogo della vaccinazione ha il tempo di "crescere troppo" prima dell'inizio della vegetazione in primavera. Una tale peonia "semi-albero" fiorisce nel secondo o terzo anno dopo la semina.
      Tuttavia, esiste un pericolo: spesso tali esemplari muoiono in inverno. E non completamente: muore solo la parte dell'albero. E a una peonia erbosa - niente di niente. Tollera normalmente il freddo, continua a svilupparsi e piace anche periodicamente con i fiori.

      Rispondi
  3. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Formiche peonia
    Questi insetti si trovano spesso sulle peonie. Fanno male: mordono le gemme.
    Per proteggere gli steli, applico un gel speciale dalle formiche (compro in un negozio di giardinaggio). E sotto i cespugli cospargo di cenere - quindi gli insetti non possono arrivare alle piante. Respinge le formiche e l'odore del tabacco. Versare i polpacci o le sigarette con acqua, insistere sulla giornata e spruzzare i germogli.

    SUGGERIMENTO: se devi tagliare peonie per un bouquet e le formiche strisciano lungo di loro, abbasso letteralmente le piante per un minuto con i fiori in un secchio di acqua fredda. Poi tiro fuori i fiori e spazzolo via le goccioline d'acqua insieme agli insetti.
    Karina

    Rispondi
  4. Anna Loseva, Bryansk

    Acquisito il pezzo di peonia dell'ibrido ITO. Mi è stato detto che è stato coltivato da un meristema e che è meglio non acquistare tale materiale di piantagione. È possibile distinguere un rizoma meristemico da uno normale?

    Rispondi
    • OOO "Triste"

      - Le peonie Meristem sono diverse da quelle ordinarie. I primi hanno un collo pronunciato (che non è il caso delle peonie coltivate in modo tradizionale), attorno al quale si trovano un gruppo di gemme di rinnovamento. Gli steli si alzano da esso

      e crescono le radici dello stoccaggio, che sembrano anche peculiari: verticali, intrecciate tra loro. Il tessuto che li copre è trasparente, marrone chiaro, che li rende molto delicati. Certo, è meglio comprare piantine tradizionali. Ma con il meristema si può affrontare. Che fossero sani, hanno bisogno di essere piantati correttamente e tempestivamente. A proposito, agosto-settembre è il momento migliore per piantare tutte le peonie. Scegli un luogo soleggiato e terreno fertile per loro. Ricorda, a queste piante non piace il quartiere con alberi e arbusti con un potente apparato radicale.
      Elena DENISENKO, collezionista, g. Mosca

      Rispondi
  5. Tatyana BOCHAROVA

    Il momento migliore per piantare una peonia arborea va da metà agosto a metà settembre. E, credimi, vale la pena spendere questo tempo su questa pianta.
    La piantina della peonia simile ad un albero dovrebbe avere germogli lignificati 2-3 con un'altezza non superiore a 25 cm con gemme non ciondolanti. Inoltre, sono piuttosto grandi e lucenti. Le radici sono ben sviluppate, idealmente la loro lunghezza dovrebbe essere uguale all'altezza della corona.

    Caratteristiche della peonia dell'albero
    Crescendo lentamente, ma ogni anno sta diventando sempre più bello. Quindi sii paziente.
    In un sito può crescere per decenni. Questo deve essere preso immediatamente in considerazione quando si sceglie un posto nel giardino.
    Molto tenace. Se in primavera sembra che se ne sia andato (congelato, appassito), i reni non si aprono, non correre a dirgli addio. Dopo un po ', possono apparire nuovi germogli e persino con gemme.

    Segreti di sbarco
    Scelgo un posto nel giardino soleggiato o in leggera ombra parziale, protetto dai venti del nord. Le peonie simili ad alberi crescono su quasi tutti i terreni, ma preferiscono argille permeabili all'acqua con una reazione leggermente alcalina.
    Preparo la fossa in anticipo, in circa 2-3 settimane. Dimensioni - 80 × 80 cm e una profondità di 60-70 cm. Verso uno strato di drenaggio di 15-25 cm sul fondo, quindi una miscela di terreno composta da terreno da giardino, humus e torba in proporzioni uguali con l'aggiunta di cenere, farina di ossa o dolomite, solfato di potassio e superfosfato (circa un bicchiere ciascuno).
    Quando pianto le radici, le raddrizzo con cura lungo la "collinetta" nella fossa e riempio la miscela di terreno rimanente in modo che il collo della radice sia a livello del terreno, speronato e irrigato.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.