Commenti

  1. Nelly Moscow

    L'anno scorso, a metà marzo, il Mar Nero e il re del Nord hanno seminato semi di melanzane. La germinazione era eccellente e le piantine si rivelarono molto belle e potenti, il fogliame sui cespugli era di colore verde scuro. Ho preparato buchi nella serra con amore e ho aggiunto una manciata di piume da vecchi cuscini e humus friabile a ciascuno (lo compro in fattoria, confezionato in sacchetti) e anche 1 cucchiaino. perfosfato.
    Tutto si mescolò, riempì i pozzi d'acqua fino all'orlo e, quando fu bagnato, piantò piantine direttamente nel fango. Le melanzane accettarono bene il cambio di residenza, non erano malate, partirono allegramente in crescita e fiorirono rapidamente, formando numerose ovaie. Sono stato particolarmente colpito dal Re del Nord - i suoi frutti sono molto belli. All'inizio di luglio, ho appena iniziato a raccogliere e cucinare piatti (tutte le mie famiglie adorano i piatti con le melanzane).

    E a metà mese avevo inscatolato i primi due chilogrammi. E poi accadde l'inspiegabile: sui cespugli, le foglie cominciarono ad arricciarsi e ad asciugarsi, i frutti frenarono bruscamente nello sviluppo. Qual è stato il motivo, non ho capito. Forse nel processo di trapianto di piantine, ho fatto degli errori? O c'è qualcos'altro in questo? Cari giardinieri, per favore aiutatemi a risolverlo. Non voglio nemmeno che la stessa storia accada quest'anno.

    Rispondi
  2. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Coltivo le varietà 5 di blu. Soprattutto si innamorò di un grado di raccolta precoce Zelenenky. I frutti a forma di pera accorciata, che pesano da 500 g, in maturità tecnica e biologica sono di colore verde pallido, da cui il nome. La polpa è bianca con una tonalità verdastra, senza amarezza, non cade a pezzi durante la cottura o lo stufato. Le melanzane assomigliano a distanza ai funghi a piacere. I frutti vengono utilizzati nella cucina casalinga, nonché per il congelamento e la lavorazione.

    Rispondi
  3. Catherine Lozovaya, Saratov

    L'anno scorso, su alcuni cespugli di melanzane apparivano frutti gialli amari, il cui sapore non poteva essere corretto nemmeno immergendolo in acqua salata. I cespugli infruttuosi hanno dovuto strappare e buttare via. Cosa fare al problema non è nato in questa stagione?

    Rispondi
    • OOO "Triste"

      - La maggior parte delle melanzane sono ibridi a base di specie selvatiche responsabili della resistenza delle piante a malattie e parassiti. Ma il processo di ibridazione non sempre procede agevolmente e alcune piante mostrano segni di antenati selvaggi. La melanzana ha un sapore amaro, spine, piccoli frutti.

      A quanto pare hai i semi "con carattere". Sfortunatamente, nessuno è assicurato contro tali situazioni, rimane solo per strappare cespugli di bassa qualità. E se ce ne fossero molti, quest'anno dovresti comprare semi da un altro produttore.

      Rispondi
  4. Maria KUSKOVA. Regione di Tver

    Quando seminare melanzane?
    Ogni anno mia figlia mi chiedeva quando aveva bisogno di piantare melanzane per le piantine. All'inizio le ho spiegato quello. se sta per piantare le piantine sotto copertura all'inizio di maggio. Le melanzane devono essere seminate all'inizio di marzo (per la Russia centrale). Quindi, come una persona che lavora con i numeri, le ha spiegato in un modo diverso. Le piantine di melanzane devono essere piantate in un luogo permanente all'età di 75 giorni. Da qui è necessario continuare a contare. Sembra che ora mia figlia ricordasse, l'anno scorso non ha chiesto.

    Poiché la melanzana è una pianta amante del calore, può essere piantata solo dopo che il terreno è stato riscaldato a 18 *. Nel sud, ad esempio, le melanzane possono essere seminate all'inizio di febbraio.
    poiché a metà aprile vengono trapiantati in terreno aperto. Se le melanzane vengono coltivate in serra, la semina può essere fatta anche prima, a gennaio.
    Prima della semina immergo quotidianamente i semi in una soluzione di HUMATO di potassio (3%). Prendo i semi più vitali 2-th anno di conservazione. Per non immergere le piantine (le melanzane non tollerano molto bene questa procedura), seminando i semi in vasi separati.
    Dopo l'aspetto delle prime foglie, è importante non riempire le melanzane, a loro non piace troppa umidità. Io uso la pistola a spruzzo. Le piante di luce solare adorano solo, quindi mettile sempre sul davanzale più caldo e luminoso.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.