1 Commenti

  1. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    La scorsa stagione, per la prima volta, ho piantato i cetrioli in una serra in policarbonato, che stanno diventando sempre più comuni. Il record precedente in una struttura a film era di 11,7 kg di frutti per pianta. Nelle nuove condizioni, gli ibridi F1 lo hanno superato di gran lunga: Testy Green -14,7 e Hercules -15 kg! Solo gelate molto precoci, fino a 4 gradi, sono riuscite a fermare questo trionfante corteo. Inoltre, tutti i frutti di questi detentori del record erano deliziosi. Ecco due fattori principali per il successo: una corretta formazione delle piante (non dovrebbe esserci una “giungla”) e un'alimentazione adeguata, in cui è meglio utilizzare una miscela di fertilizzanti minerali e organici o alternarli.

    Il rapporto approssimativo degli elementi NPK dovrebbe essere (in%) – 15-20:5-10:35-40. Non bisogna lasciarsi trasportare dalla quantità: se per nutrire i pomodori puoi mettere 30-40 g di fertilizzante minerale per 10 litri ogni 1-2 settimane, allora per i cetrioli questo è inaccettabile: è meglio mettere 5-10 g, ma nutrire due volte a settimana.

    risposta

Mini-forum di giardinieri

La tua email non sarà visibile