5 Recensioni

  1. Anna Poyarkova

    - La cosa più importante per i cetrioli non è nemmeno una corretta alimentazione, ma mantenere calde le radici - Se riscaldi le loro "gambe", raccoglierai un ricco raccolto. Pertanto, non butto via i vecchi barili. Li riempio di terra da giardino e li metto in un luogo soleggiato. Al centro scavo in una colonna, in cima imbottisco garofani, ai quali lego corde o fili stretti. Pianto 5-6 piante intorno. Non appena compaiono i baffi, li aggancio alle corde. I cetrioli sono felici di intrecciare il supporto, crescono bene e praticamente non si ammalano.

    risposta
  2. Kira SEMENOVA

    Affinché per tutta l'estate le api volino nelle serre con i cetrioli per l'impollinazione, metto un vaso con una pianta fiorita (begonia, geranio, hoya) vicino all'ingresso. Appendo anche ciotole aperte con marmellata acida sotto il tetto della serra.
    E affinché dopo l'impollinazione le ovaie si formino più velocemente, a partire da luglio, una volta ogni due settimane spruzzo peperoni, pomodori e cetrioli con l'Ovario diluito secondo le istruzioni. Lo alterno con lo stimolatore della crescita HB-101 (1 goccia per 1 litro d'acqua).

    risposta
  3. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Ho comprato semi di varietà di cetrioli impollinati dalle api per terreni aperti. Ma non c'è un solo alveare nelle vicinanze, nessuno alleva api. Per favore, consigliami quali fiori profumati seminare per attirare le api sui miei cetrioli da lontano?

    risposta
    • OOO "Triste"

      Caro Vladimir Petrovich! Attiro i bombi piantando consolida maggiore perenne attorno al perimetro del giardino e erba di borragine accanto al giardino.
      Delle annuali, le api selvatiche sono maggiormente attratte da bocche di leone, celosia, kosmeya, lavater, nasturzi, tabacco decorativo e nigella damascata.

      risposta
  4. Summerman, giardiniere e giardiniere (anonimo)

    Conducendo un altro esperimento, ho diviso i semi delle varietà di cetriolo impollinate dalle api in due lotti. Uno è stato conservato in frigorifero, l'altro a temperatura ambiente. Prima della semina, i semi immagazzinati nella stanza venivano riscaldati.
    Tutti i semi sono stati seminati contemporaneamente, senza germogliare prima. I semi riscaldati sono germogliati due giorni prima, hanno iniziato a crescere vigorosamente. I germogli di semi dal frigorifero hanno rallentato la crescita, come se stessero risparmiando energia per qualcos'altro.
    All'inizio della fioritura, si è scoperto che le piante da semi conservati in frigorifero deponevano i primi fiori esclusivamente femminili - con cetrioli e piante da semi riscaldati, solo maschi - fiori vuoti. In futuro, la fioritura si è stabilizzata, sulle piante sono apparsi sia fiori femminili che maschili, ma i cetrioli dei semi di frutta riscaldati hanno dato meno.
    Ora coltivo cetrioli solo da semi trattati a freddo, ma pianto sempre una pianta vicino a un seme riscaldato: i fiori femminili non rimangono senza un impollinatore.
    Tratto anche le varietà partenocarpiche con il freddo, poiché ho notato che tali piantine tollerano meglio il freddo primaverile.

    risposta

Mini-forum di giardinieri

La tua email non sarà visibile