2 Recensioni

  1. Evgenia EVSUKOVA, Mosca

    I miei vicini di dacia mi chiedono di condividere i segreti della splendida fioritura dei miei gladioli. Ma è tutto così semplice!

    1. All'inizio di aprile, due o tre settimane prima di piantare in piena terra, tolgo i cormi, li pulisco dalle squame coprenti e li tratto contro la putrefazione con una soluzione del farmaco Maxim (secondo le istruzioni). 5-7 giorni prima della semina (non farlo prima, altrimenti il ​​bambino si trasformerà in pietra), pulisco i piccoli gladioli: questo aumenta la germinazione, distrugge i microrganismi patogeni e le infezioni che potrebbero trovarsi sotto il guscio. Conservo il materiale di semina pulito in sacchetti di plastica sul ripiano inferiore del frigorifero.
    2. Non ritardo la semina, cerco di rispettare la scadenza ottimale (terza decade di aprile - inizio maggio). Pianto i gladioli a una profondità pari a tre diametri di cormo, a una distanza di 15-20 cm l'uno dall'altro (quelli più piccoli - 2 volte più spesso). Se piantata in superficie, la pianta sarà instabile, mentre se piantata in profondità potrebbe non fiorire.
    Z. Nella prima metà dell'estate nutro i gladioli con l'umato. Prima della fioritura, eseguo la concimazione fogliare (irrorazione) con Epin (o Zircon, Tsitovit). Con tale nutrizione, si sviluppano potenti gambi di fiori, cresce il fogliame verde brillante, i fiori hanno un colore ricco e i bulbi maturano bene. Durante il periodo di fioritura delle piante applico solo fertilizzanti di potassio (solfato di potassio).

    risposta
  2. Irina EROSHENKO,

    Ogni anno i miei gladioli fioriscono in modo così meraviglioso che tutti i vicini invidiano. Allora, cos'è?Ad aprile, 2-3 settimane prima di piantare in piena terra, estraggo i cormi, li pulisco dalle squame di copertura. Dal marciume, elaboro materiale di piantagione con Maxim e, per proteggerlo dai tripidi, utilizzo Karbofos (tutti i mezzi sono secondo le istruzioni).
    Pulisco anche il piccolo gladiolo: questo aumenta la germinazione, distrugge l'infezione e i microrganismi che possono trovarsi sotto il guscio. Ma inizio la procedura non prima di 7 giorni prima della semina, altrimenti il ​​\uXNUMXb\uXNUMXbbambino si "indurirà".
    Conservo il materiale di semina pulito in sacchetti di plastica sul ripiano inferiore del frigorifero.

    risposta

Mini-forum di giardinieri

La tua email non sarà visibile